Manifestazioni


 Torneo a coppie

di CALCIO BALILLA

 

Con un tripudio di babà, bignè alla crema si è chiusa la festa che ha segnato la conclusione del 2° Torneo a coppie di CALCIO BALILLA "Dopolavoro di Campinola".

Avviato domenica 14 novembre, il Torneo ha vissuto due settimane intense di gare e di affollamento del Dopolavoro con giovani provenienti da quasi tutte le borgate e vallate di Tramonti, felici di questa ennesima opportunità offerta "per il piacere di stare insieme".

 

Due le sezioni previste: una per i giovani fino a 15 anni, a cui hanno aderito sette coppie, ed una per i più adulti con ben sedici coppie. Dopo un centinaio di partite, spesso molto avvincenti e ben giocate, queste le classifiche:

sezione "over"

1° Vincenzo Bennardino / Armando Imperato

2° Remo Mareschi / Sabino Furia

3° Pietro Giordano / Enrico Medica

le altre coppie

Raffaele Russo / Pasquale Amato

Gianluca Pasqua / Moreno Giordano

Bonaventura Tagliafierro / Isidoro Caso

Armando Rossi / Vincenzo Russo

Vincenzo Savino / Lello Apicella

Franco Amodio / Alessandro Abbate

Lello Falcone / Giovanni Pesacane

Tonino Coppola / Raffele Della Mura

Lidia Tagliafierro / Stefania Di Martino

Agostino Amato / Mimì Russo

Pietro Tagliafierro / Enzo Pagano

Pasquale Simeone / Nunzio Coppola

Raffaele Giordano / Mimmo Giordano

sezione "giovani" da 6 a 15 anni

1° Pietro Giordano / Mauro Coccorullo

2° Vincenzo D'amato / Pietro Russo

3° Matteo Giordano / Rodolfo Fierro

le altre coppie

Francesco Ferrara / Raffaele Tagliafierro

Giulia Russo / Salvatore Russo

Alessandro Russo / Mario Cascella

Enzo Coppola / Gianni Coppola

 

 

La premiazione con artistiche coppe e medaglie-portachiavi e stata effettuata dalla presidente Rita Mammato che con l'aiuto del segretario Antonio De Marco ha ben coordinato il torneo, superando i naturali nervosismi dei giovani protagonisti. Un premio speciale è stato assegnato all'unica coppia di ragazze Lidia Tagliafierro e Stefania Di Martino nonché alla giovanissima e simpaticissima coppia formata da Giulia Russo e Salvatore Russo.