La Città del Vino

Tramonti
presenta

"Notte di vini, notte di stelle...'

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con l'Associazione Nazionale "Città del Vino", riscopre le radici della prestigiosa civiltà contadina, che da sempre caratterizza il paese, e lo fa esaltando uno tra i più prelibati prodotti tipici qual'è il Doc "Costa d' Amalfi" di pura marca locale. Perché, conoscere Tramonti attraverso le sue risorse, significa ripercorrere il lungo ed operoso cammino della sua gente che, con pazienza e dedizione, ha saputo creare le migliori condizioni di vita per un'ospitalità confortevole e generosa. Ma, anche, promuovere occasioni di richiamo artistico e culturale che, tuttora, resistono al tempo e che formano un itinerario affascinante di architettura rupestre, vecchie chiese in stile bizantino e barocco, torri medievali, superbi manieri, boschi mediterranei, fitti castagneti, maestosi filari di viti lasciati dolcemente degradare verso il mare. Il paesaggio descritto dallo storico Matteo Camera nel suo "felice miscuglio di collinette, di vallate, di piani, di sparsi villaggi, di case costruite pel comodo senza fasto e magnificenza, di prospettive brillanti, di armenti e di greggi, di tanti differenti oggetti che per se, e per la loro associazione, rendono originale ed incantevole questo soggiorno, immerso nella profonda quiete e pubblica tranquillità". Un patrimonio di bellezze naturali e di tradizioni popolari che concorre a valorizzare le risorse ambientali, turistiche e artigianali di Tramonti e che ritroveremo in tutte le sue espressioni, nella seconda edizione del meeting "Calici di Stelle" la cui conclusione si terrà nel suggestivo Chiostro del Convento di San Francesco di Polvica con un simpatico assaggio enogastronomico.