i nostri visitatori ci scrivono...

VOGLIAMO GIUSTIZIA

e-mail inviata domenica 17 agosto 2003 16.19
salve webmaster, ti chiediamo gentilmente di inserire questa critica sul sito, che farà aumentare sicuramente, del doppio, il numero delle visite.

 Stiamo parlando del "MEMORIAL GIGINO IMPERATO" e delle ingiustizie che si sono verificate durante il torneo. La nostra richiesta è questa: vogliamo sapere perché il S. Francisco non ha potuto passare alla fase successiva, pur avendo tutte le carte in regola?. Eppure il S.Francisco è stata veramente la squadra modello del torneo, ha vinto le partite dignitosamente, e ha incassato un'unica sconfitta. In classifica però il S.Francisco si è trovata a pari punti con il REAL CAPITIGNANO (squadra composta dagli organizzatori del torneo), usualmente, come da regolamento, nel caso in cui due squadre si trovano a pari punti, le due squadre devono scontrarsi e la vincitrice andava avanti. L'11 Agosto 2003 le due squadre S. Francisco e REAL CAPITIGNANO si sono scontrati, avendo come vincitrice il S. Francisco. Quindi il S.Francisco andare avanti invece è successo l'opposto e cioè il REAL CAPITIGNANO (squadra composta dagli organizzatori del torneo) ha cambiato le regole, logicamente a loro favore, dicendo che delle due squadre a pari punti valeva la differenza reti, cioè andava avanti la squadra che aveva fatto più goal in torneo (logicamente loro). La cosa più bella, buffa che allo stesso tempo ti fa incavolare, è che il S.Francisco ha chiesto delle spiegazioni agli organizzatori, e come risposta hanno ricevuto la somma versata per partecipare al torneo, una mossa da cui si deduce l'eclatante errore che hanno commesso.

VOGLIAMO GIUSTIZIA.

TI RINGRAZIAMO PER LA TUA DISPONIBILITA

 DISTINTI SALUTI

LA TIFOSERIA

La direzione non risponde del contenuto dei documenti inviatoci, ma

si limita esclusivamente a pubblicarle  integralmente.

 

Scriveteci. Le vostre lettere saranno integralmente pubblicate entro pochi giorni.

info@tramontipizza.org