Articolo tratto da:  

Sabato, 22 Gennaio 2005

   ritorna alla pagina iniziale

Spett.Le Imprenditore,

Il maggiore problema di un’azienda, è quello di essere trovati; un’impresa può avere un bel sito ed offrire il miglior prodotto sul mercato ma, se nessuno lo sa, non riuscirà mai a farsi conoscere. Per questa ragione nasce la necessità di promuoversi. Il mezzo più appropriato ed economico è un banner su siti molto frequentati, da cui con un semplice "clic" il navigatore può spostarsi sul sito dell'Impresa che ha deciso di usare questa forma pubblicitaria.

Più persone accederanno, grazie al banner, al sito dell'Impresa, più grande sarà la possibilità di fare nuovi affari.

Entra anche tu e conquista il nostro mercato

www.tramontipizza.org 

il portale internet delle pizzerie di TRAMONTI.

oltre 3000 pizzerie.

 

stampa modulo e spedisci
Modulo da spedire

Tramonti: festa dei vigili.

Tradizionale appuntamento con i finanzieri e la forestale Si sono incontrate tutte le polizie municipali della Costiera urbani

 TRAMONTI. I vigili urbani della Costiera, con i colleghi di Agerola e Corbara, i carabinieri della stazione di Tramonti, gli uomini della Forestale, i finanzieri di Positano e i Ranger di Tramonti, si sono dati appuntamento per festeggiare il loro patrono San Sebastiano. L’incontro c’è stato l’altro ieri pomeriggio, con un raduno alla frazione Campinola che ha visto anche la partecipazione dei sindaci e delle autoritá civili e militari.
Un appuntamento che è diventato una consuetudine e che prese l’avvio nove anni fa quando si decise di riunire, per la prima volta, tutte le polizie municipali della Costiera e di stare insieme nel giorno della ricorrenza del protettore della polizia municipale. Ora, dopo quasi dieci anni, la "conviviale" è, oramai, diventata un’occasione per scambiarsi non solo le esperienze ma anche per discutere dei problemi della categoria che, soprattutto con i nuovi compiti, ha assunto un’importanza sempre più rilevante nella vita di tutti i giorni.
L’amministrazione comunale ed il Comando delle polizia municipale di Tramonti si sono adoperati per organizzare la manifestazione in ogni minimo aspetto, senza lasciare nulla al caso. Il sindaco Armando Imperato, l’assessore Gelsomina Russo, e il comandate tenente Francesco Amato, infatti, non hanno trascurato niente perché l’incontro potesse essere veramente utile ed interessante anche ai fini di una maggiore collaborazione sul territorio. A portare il saluto di tutte le municipalitá della Costiera sono stati il sindaco di Atrani, Nicola Carrano, e il suo predecessore, Pio Amodeo.
La cerimonia si è svolta con la celebrazione della Santa messa nella Chiesa parrocchiale dove si venera San Sebastiano, officiata dall’arcivescovo Orazio Soricelli. (g.d.s.)







per informazioni rivolgersi a:

info@tramontipizza.org