Articolo tratto da:  Pagina 21

Lunedì, 27 Giugno 2005

   ritorna alla pagina iniziale

Spett.Le Imprenditore,

Il maggiore problema di un’azienda, è quello di essere trovati; un’impresa può avere un bel sito ed offrire il miglior prodotto sul mercato ma, se nessuno lo sa, non riuscirà mai a farsi conoscere. Per questa ragione nasce la necessità di promuoversi. Il mezzo più appropriato ed economico è un banner su siti molto frequentati, da cui con un semplice "clic" il navigatore può spostarsi sul sito dell'Impresa che ha deciso di usare questa forma pubblicitaria.

Più persone accederanno, grazie al banner, al sito dell'Impresa, più grande sarà la possibilità di fare nuovi affari.

Entra anche tu e conquista il nostro mercato

www.tramontipizza.org 

il portale internet delle pizzerie di TRAMONTI.

oltre 3000 pizzerie.

 

stampa modulo e spedisci
Modulo da spedire


CALCIO GIOVANILE CAMPIONATO ALLIEVI

Percorso netto, Tramonti regina

La formazione di Violante conquista il titolo provinciale

Neppure una sconfitta nella regular season In evidenza Amodio


 TRAMONTI. Sul tetto provinciale degli Allievi, spazio alla Nuova Gioventù Tramonti, col sottotitolo di Circolo "Artemio Franchi" che ne completa la denominazione. Titolo conquistato alla grande dai ragazzi dell’appassionato presidente Vincenzo Savino: senza mai perdere nella regular season e vincendo ogni partita di play off. Applausi per un collettivo davvero super, con la sottolineatura in più al bomberino Enzo Amodio, detto "Sandokan".

 Dodici vittorie e sei pareggi nella regular season, con 58 gol all’attivo e 17 al passivo, col secondo posto conquistato nel girone A alle spalle dell’Agrese. Poi i play off affrontati in maniera perentoria: primo turno superato contro l’Ogliarese, secondo turno contro il Sacro Cuore. Nel triangolare con il Faiano e l’Eden Verde che ha assegnato il titolo provinciale, i baby di Tramonti hanno superato i picentini ai rigori ed i metelliani col minimo scarto, per la gioia di mister Gerardo Violante, uno che coi giovani talenti lavora da sempre, con passione e competenza, ed anche con tanti successi.

 La societá di Tramonti, nata nel 2000, ha in Emilio Vitagliano il vice presidente, in Pietro Scannapieco e Raffaele Apicella rispettivamente il direttore sportivo e il responsabile dell’area tecnica. Dopo il legame degli anni scorsi con la Salernitana, che aveva prodotto frutti come il terzino mancino Pisani ed il centrale difensivo Cuomo, adesso è diventata societá satellite del Perugia, che in questi giorni ha selezionato due promettenti classe ’92 del club tramontino. Si tratta di Federico Apicella e Raffaele Scannapieco, in odore di viaggio stabile in Umbria. Biglietto giá praticamente staccato per Apicella, che nel corso della Grifo Cup ha portato in finale la selezione sud, segnalandosi come capocannoniere (otto gol) e come miglior calciatore in assoluto della manifestazione.

 Il presidente Savino sottolinea con soddisfazione la bontá del lavoro fatto quest’anno da tutte le squadre: «Gli Allievi allenati da Gerardo Violante hanno vinto, i Giovanissimi di Raffaele Apicella sono approdati ai play off, e anche Esordienti e Pulcini hanno fatto cose più che lusinghiere. In generale tutta la nostra struttura cresce con significativi e graduali miglioramenti. Possiamo contare su un campo in erba sintetica, e abbiamo piscina e campi di calcetto. Insomma ci sono le condizioni per far sempre meglio nel calcio giovanile».


per informazioni rivolgersi a:

info@tramontipizza.org