Articolo tratto da:  

lunedì 10 maggio  2004

   ritorna alla pagina iniziale

Spett.Le Imprenditore,

Il maggiore problema di un’azienda, è quello di essere trovati; un’impresa può avere un bel sito ed offrire il miglior prodotto sul mercato ma, se nessuno lo sa, non riuscirà mai a farsi conoscere. Per questa ragione nasce la necessità di promuoversi. Il mezzo più appropriato ed economico è un banner su siti molto frequentati, da cui con un semplice "clic" il navigatore può spostarsi sul sito dell'Impresa che ha deciso di usare questa forma pubblicitaria.

Più persone accederanno, grazie al banner, al sito dell'Impresa, più grande sarà la possibilità di fare nuovi affari.

Entra anche tu e conquista il nostro mercato

www.tramontipizza.org 

il portale internet delle pizzerie di TRAMONTI.

oltre 3000 pizzerie.

 

stampa modulo e spedisci
Modulo da spedire

SIAB 2004: IL MONDO DELLA PIZZA SI ANALIZZA


Verona, 7 maggio 2004 -"Chi rappresenta il mondo della pizza oggi?" con questa domanda, apparentemente semplice, ma che in realtà racchiude le nuove tendenze di un mercato in piena evoluzione, si svilupperà la discussione del convegno previsto per il prossimo lunedì 10 maggio in ambito di SIAB, il Salone Internazionale dell'Arte Bianca, Panificazione, Pasticceria, Dolciario, Pasta Fresca e Pizza, alla fiera di Verona dall'8 al12 maggio.


A 15 anni di distanza dalla nascita del primo evento in Italia dedicato esclusivamente al settore 'pizza' verrà pertanto dato particolare risalto a questo mercato. Un appuntamento specifico sarà appunto quello di lunedì 10 maggio alle ore 14.30 presso la Sala Bellini -Centro Congressi Arena alla Fiera di Verona dove si svolgerà la Tavola Rotonda che coinvolgerà gli esponenti più
rappresentativi di questo settore così vitale nell'economia italiana.


Non solo in Italia, ma in tutto il mondo nuovi utenti vengono conquistati ogni anno da questo alimento e il comparto della ristorazione vi dedica maggiore attenzione. Queste categorie si raggiungono promuovendo il settore della pizza in tutte le sue forme: è proprio quello che fa SIAB. Per chi visita SIAB la pizza è un'abitudine-di consumo o di produzione-oppure sta per diventarlo.


Testimonianza diretta viene data da chi, fin dalla prima edizione di questa manifestazione, ha colto l' opportunità di visitare il Centro Italiano della Pizza ed ha potuto assumere tutti
gli elementi che hanno dato al mondo della pizza un valore aggiunto di modernità. Il Centro Italiano della Pizza, infatti, 'salone nel salone', dal 1990 anima le giornate di SIAB con i
propri momenti di formazione, informazione, tecnologia.


Oggi Il Centro Italiano della Pizza si può definire, a ragione, la più importante area internazionale specifica dedicata a questo alimento ed un polo di attrazione indispensabile per gli operatori del settore: gli ultimi ritrovati tecnici, le novità nelle materie prime e nelle attrezzature sono riproposte in modo organico e analitico per far sì che chi espone diventi un punto di riferimento per chi opera in questo business.
La Tavola Rotonda sul settore Pizza si colloca al centro di un fitto programma di dimostrazioni che animeranno la 7° edizione del Centro Italiano della Pizza che, su un'area complessiva di 5.000 mq ha visto l'adesione di un numero di aziende sempre maggiore presenti per esporre le tecnologie più innovative e le materie prime di qualità.

 

Alla discussione sono intervenuti elementi di spicco del mercato mondiale nonché  operatori del settore. Particolarmente apprezzati sono  stati gli interventi di Steve Green del "PMQ Magazine"  (USA), C.Bruno della "Fachschule di Zurigo" (CH), E. Famà di "Pizza e Pasta". B.Bonazzoli "Bar Giornale", C.Breschi "FIPE", A.Conte "Accademia Della Pizza" e altri rappresentanti di varie nazioni quali, Giappone, Inghilterra ed  imprenditori e operatori del settore, in particolare, titolari di pizzerie Napoletane accorsi numerosi per l'occasione.

Moderatore d'eccezione è stato il nostro Beppe Francese "Pizzerie d'Italia" che dopo una breve presentazione ha condotto con garbo e maestria l'acceso, ma costruttivo, intervento dei partecipanti.

A Emanuele Ceccarelli va invece il merito di aver organizzato un cosi importante convegno.

 

PC TramontiPizza
 

Altre Foto partecipanti