ritorna alla pagina iniziale

 

Ecco i paladini dell’ambiente

Tramonti, terminata la campagna delle scuole


TRAMONTI. Contro l’inciviltá dell’uomo è per il bene del tuo paese". Con questo slogan è partita la crociata per il rispetto dell’ambiente che ha coinvolto, per oltre due mesi, gli alunni della scuola dell’obbligo. L’iniziativa, patrocinata dal Comune, è stata promossa dalla Pro Loco e dal Gruppo locale dei Rangers d’Italia, in collaborazione con l’Istituto comprensivo "Giovanni Pascoli", e si è sviluppata nella ricerca della più efficace strategia, da condurre sul territorio, in difesa dei valori dell’esistenza e del significato del vivere. L’avvio venne segnato dall’incontro-dibattito con il responsabile dell’Unitá operativa di igiene urbana dell’Asl 1 Antonio Cavaliere, sul tema "Necessitá di azioni e comportamenti utili nello smaltimento della plastica". Successivamente, il localitá "Croce dell’Arco" venne celebrata la "Giornata ecologica" che impegnò, soprattutto gli alunni, nella pulizia delle aree rurali e dei sentieri. Quindi, il concorso fotografico e letterario "Ambiente a Tramonti" concluso con la proclamazione dei vincitori. Che è avvenuta, al Comune, al termine di un tavola rotonda cui ha partecipato l’assessore regionale Luigi Nocera. «L’ambiente appartiene al cittadino - ha detto Nocera- ma non tutti lo rispettano tanto che si stanno spendendo miliardi di euro per sanare i danni».

E, perché si possa sempre più parlare di ecologia e di ambiente nelle scuole, l’assessore ha annunziato, per il prossimo anno, un programma di sovvenzioni ai circoli didattici. Nella discussione, moderata dal giornalista Luigi de Stefano, sono intervenuti il sindaco Imperato, Serena Mandara e Domenico Amatruda per la Pro Loco, il coordinatore regionale Fiorentino Memoli ed il responsabile locale Benedetto Amato per i Rangers, Raffaele Grimaldi per il Consorzio di Bacino Sa2. Alla fine, la consegna dei premi che sono andati, per la sezione fotografia, a Manuela Cretella, Ilaria Amodio e Giovanni De Rosa, mentre per il componimento letterario a Maria Luisa Apicella e Erminia Giordano.

tratto da: http://quotidianiespresso.extra.kataweb.it  MARTEDÌ, 23 MAGGIO 2006 Pagina 12 - Provincia

per informazioni rivolgersi a:

info@tramontipizza.org