giornali on line elenchi telefonici alitalia trenitalia meteo governo italiano
Direttore:     M. R. Sannino 

prima pagina

cronaca

politica

cultura

sport

tempo libero

annunci

e-mail

archivio


Rettifica bando di gara lavori Coservatorio

.....

clicca qui. doc - htm


BANDO di GARA

Asta pubblica per l’alienazione di immobile di proprietà comunale

......

clicca qui. doc - htm


04 novembre 2006

Veronica & Mike

Sposi



Calcola Quando Morirai!!!


4°Slalom

"CITTA' di TRAMONTI"

Foto e filmato


COMUNICATO STAMPA

Mauro Mazza, Mariella Alberini e Mauro della Porta Raffo a Tramonti il 23 Ottobre

per presentare le loro ultime opere letterarie


 

FESTA DELLA MONTAGNA”

TRAMONTI – FRAZIONE CESARANO

30 settembre/1° ottobre 2006

continua...


Manifesto  Pieg est  Pieg. Interno

 

  Storia

  Territorio

  Luoghi da visitare

  Prodotti tipici


  Sindaco e Giunta

  Numeri Utili

  Come Arrivarci


  Servizi demografici


  Album Fotografico

 Le Parrocchie

  Mangiare & Dormire

  Aziende

  Servizio Taxi

  Orari Sita -PDF

  Dati e cifre

  Meteo a Tramonti


  Asmez.it/tramonti

  AmalfiStore.it

  èCostiera

 Saperviaggiare

  Prodotti tipici

  Starnetwork

  Giracostiera.com

  Tramontivacanze.it


Rassegna Stampa

  Antichi Sapori

  Osteria Reale

  La carta artigianale


Enologia a Tramonti

"Città del Vino"




Eno Stampa

 REALE Aliseo 2005 Colli di Salerno igt

 Getis rosato 2005 Colli di Salerno igt

 Vini amalfitani per il Planet Hollywood

"a scippata"C.Apicella


Pizzeria del mese

ogni mese viene inserita gratuitamente una pizzeria di Tramonti


invia una e-mail con l'indirizzo del tuo sito a:

info@tramontipizza.org


Il SIto del Mese

Scrivici per avere

il tuo sito personale su TRAMONTIPIZZA



invia una e-mail con l'indirizzo del tuo sito a:

info@tramontipizza.org


Nel 2004 questo sito ha avuto 1.060.103 contatti e tu

sei il visitatore numero:

Info

PIZZA & PIZZERIA di Tramonti


Domenica scorsa a Tramonti

 

Ampio dibattito con specialisti del settore e rappresentanze istituzionali sulla valorizzazione del vino.

 

Appuntamento organizzato dall'associazione culturale"Gete"

 

Un Tintore s'aggira in Costiera

Giornata di approfondimento sul più antico vitigno autoctono

Da Tramonti un appello per la valorizzazione del suo secolare vitigno a piede francoMenù sani, alimentazione variata ed equilibrata. E' il messaggio martellante degli esperti che da tempo sottolinano l'importanza dell'educazione alimentare per il benessere e la prevenzione di molte e varie patologie. La dieta mediterranea, che coniuga gusto e benessere, e da tempo indicata come esempio di dieta equilibrata. Nelle regole dietetiche c'è spazio anche per il vino, lungamente demonizzato come causa primigenia di numerosi e gravi danni a carico dell'apparato cardio-vascolare. Di vino si è dibattuto domenica 12 novembre scorso nella Cappella rupestre, un gioiello dellVIII sec. irrimediabilmente scempiato da un restauro sconsiderato, a Gete di Tramonti, comune della Costiera costituito da ben 13 frazioni, è da sempre un centro produttivo di castagne, latticini e, appunto, di vino. Tramonti è però anche la zona d'origine del "Tintore" uno dai più antichi vitigni locali. "Il mosto che diventa vino" è stato in tema dell'incontro-dibattito organizzato dall'associazione "Gete" per promuovere la cultura della vite, sul vitigno autoctono del Tintore di Tramonti e la conoscenza del paesaggio culturale di Gete. Il convegno, moderato dal giornalista Mario Amodio, è stato ovviamente aperto dal saluto del sindaco Armando Imperato, il quale si è augurato che la "scommessa" delle manifestazioni d'autunno tra Scala e Tramonti consentono la maggior fruibilità di un paese poco conosciuto. Antonio Giordano, presidente dell'associazione nata solo quest'estate per iniziativa di 26 cittadini che con essa propongono di valorizzare il territorio, i suoi prodotti ed i suoi monumenti, si è soffermato sulla necessità di una sinergia tra associazioni, viticultori, operatori turistici, cantine ed istituzioni che sia prodromica all'identificazione o alla riclassificazione del Tintore e conseguentemente, all'inserimento di Tramonti nel contesto del turismo e dell'enogastronomia della Costiera. Michele Manzo, dell'Assessorato Agricoltura della Regione Campania, ha illustrato il programma di selezione clonale ed ampelografica della vite, soffermandosi sull'esigenza di rafforzare il progetto "Strada del vino Costa d'Amalfi", di qualificare l'offerta turistica e di instaurare una collaborazione fra le aziende acchè l'enoturismo possa configurarsi  come motore trainante per il territorio.

Manzo ha altresì garantito l'appoggio dell'ente regionale per evitare la degradazione della viticultura campana "colonizzata" da una vivaistica senza scrupoli che, acquistando l'invenduto delle altre regioni, ha reso la Campania una pattumiera della produzione vitivinicola d'Italia. Da ultimo ha volutamente stigmatizzato la "chardonazzazione" e la "cabernetizzazione" dell'enologia, cause di una pericolosa omologazione enologica. Ad Antonella Monaco del Dipartimento di Arboricoltura, Botanica e Patologia Vegetale della facoltà di Agraria di Portici e ad Angelita Gambuti del dipartimento di Scienze degli Alimenti della Federico II, il compito di spiegare gli aspetti tecnici del Tintore. Monaco  ha approfondito l'aspetto legato alla coltivazione del ceppo, alle difficoltà della sua gestione , al controllo dei terreni e delle virosi e della fecondazione per migliorare la qualità del raccolto ed evitare una maggioranza di grappoli "spargoli", cioè con acini piccoli e radi. Gambuti ha indugiato sull'aspetto enologico e nutrizionale del Tintore, addentrandosi in un discorso eccessivamente specialistico non sempre intelligibile per i non addetti ai lavori. Antonio Verdoliva, anch'egli per la Regione Campania, ha tenuto a ricordare che quello dei Monti Lattari è un territorio che deve riappropriarsi della sua identità non solo per le produzioni, ma anche per gli usi e le tradizioni locali.

Antonietta Piscione

Tratto da: "Cronache del Mezzogiorno" del 16 nov 2006 pag.8

Foto Video Sirius

POSTA

Ci hanno Scritto:

Bene comincio col dirvi grazie,

Finalmente c'è  movi...

Scrivete di tutto...o solo

Dopolavoro Campinola


LINK UTILI


  Pagine gialle

  Pagine Bianche

  Aci

  Camere Commercio

  Governo Italiano

  Ministero della salute

  Provincia salerno


SONDAGGI

  Perchè sono emigrato?


DOLCI RICORDI

 Anniversari


SITO

  Perchè TramontiPizza

  Chi Siamo

  Dove siamo

  Obbiettivi

  Elenco Associati

  Modulo  iscriz.


PASSATEMPO

  Scarica il Karaoke

  Scarica file midi

  Canzoni Napoletane



Il giornalista Beppe Francese interviene sulla rivista - Pizza & Core per la "qualifica del pizzaiolo"


FORUM

TRAMONTIPIZZA


ISOQUALITY GROUP


Associazione

 

Nuovi Orizzonti




Siti Autogestiti

cerca su:

Google

web

tramontipizza


Politica e Informazione Tramonti e Costiera


In Allestimento

 

www.positanonews.it

 

Ravello Lisa Mascolo ci ha lasciato



 


news

salernonotizie


In Israele si gustano pietanze Salernitane e di Tramonti



www.elezionipositano.it



Asociazione Culturale

Hop Frog





 

Segnala

www.tramontipizza.org

a un tuo amico  in Italia e  all'estero

Il tuo nome:

Email destinatario:

Commenti e suggerimenti:

Scrivici a: info@tramontipizza.org