tramontipizza

Web  
Dir.:M.R.Sannino
Tramonti Pizza Benvenuto nel sito di Tramonti e dei suoi pizzaioli nel Mondo

PETER RUTA a TRAMONTI

Il pittore dei paesaggi

Olio su tela, tempera su carta - del  pittore americano Peter Ruta, invitato a Tramonti questa estate,  dall'azienda agriturismo Monte di Grazie del dottore Alfsono Arpino,  per dipingere il paesaggio, a Corsano e a Campinola. Ruta  ha 91  anni, è un superstite della seconda guerra mondiale(ferito nel  Pacifico nel 1945) e delle Torri Gemelle, dove condivideva un studio  al 91esimo piano con altri pittori nel settembre 2001.  Il museo  della citta di New York, dove ha la residenza,  e il museo de la  citta di Lipsia,  dove è nato, lo hanno onorato con mostre importanti  nel 2004 e 2008. Da 1953-61 Ruta viveva a Positano dove ha dipinto la  costiera, opera da vedere ad agosto 2009 alla Galleria-Ristorante  Mediterraneo a Positano.

BIOGAFIA

Peter Ruta è un leader americano pittore di paesaggi e città. Nato 1918 in una famiglia di Lipsia di scrittori, musicisti e editori d'arte, Emigrò con la famiglia negli Stati Uniti nel 1936. Ha iniziato i suoi studi presso l'Art Students League nel 1937 con Jean Charlot, l'artista che ha insegnato la tecnica di affresco italiano la grande muralists messicano.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, Ruta scelto di dovere combattere con la fanteria (Indiana Guardia Nazionale) è stato ferito a Bataan nel 1945. Rientrato in Italia dopo la guerra, ha completato i suoi studi con una sovvenzione Fulbright e a dipinto per molti anni in poi il povero villaggio di pescatori di Positano sulla costiera amalfitana. 

In New York City nel 1960, ha curato la rivista ARTI e ha aderito al movimento Pop con dipinti basati su notizie foto. Ma dal 1970 era tornato al suo primo amore, la pittura di paesaggio. Egli ha dipinto in Francia, Italia, Messico meridionale (1970), Nuovo Messico (1980-1990), New England e New York City, dove ha condiviso un contratto collettivo di studio 91° sul piano del World Trade Center, Torre del Nord nel 2000 e nel 2001 .

Un pittore all'aperto di temperamento e convinzione, egli è stato conosciuto per legare a sé un albero su un ripido pendio nel Nuovo Messico o di lavoro d'inverno su un tetto di New York. Egli dipinge ogni giorno della settimana, da mezzogiorno fino al tramonto, in una gara contro la mancanza di luce. 

Dal 2002 ha lavorato su una serie di vitale importanza, ancora misteriosa vita dipinti, cumuli di frutta e verdura, paesaggi interni.

Musei hanno celebrato la notevole carriera di Ruta con grande mostra retrospettiva presso il Museo della Città di New York (2004) e il Museo Stadtgeschichtliches Lipsia (2008). Una mostra in Italia è in fase di pianificazione.

 

 


Link:http://www.peterruta.com 

Ultimissime

- Giordano numero uno

 

 


 
Foto posizione osservatorio
Scarica e installa Stellarium

Un meraviglioso planetario sul tuo computer per vedere le stelle da casa tua.



Benvenuto a TRAMONTI

segui le frecce e visita tramonti, metro per metro fino a casa tua...

Ingrandisci e scegli la partenza

Pucara

Bivio di Cesarano,

Piazza Campinola

vai dove ti pare, ma resta a TRAMONTI...


 

 


scrivi a: info@tramontipizza.org


only sponsor